GREEN FARM - La fattoria verde


E’ un servizio educativo organizzato dal Centro di Solidarietà Il Delfino in partenariato con il Comune di Castiglione Cosentino e l’Istituto Comprensivo Statale “Settino”.
E’ rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni.
Tutte le attività avverranno nel rispetto delle linee guida del Ministero permettendo di stare insieme in sicurezza.
Si formeranno gruppi stabili ed omogenei per età.
Verranno privilegiate le attività all’aperto, le attività sportive che non comportino contatto tra i ragazzi e le attività laboratoriali.

 

ATTIVITA' PREVISTE:

  • Laboratori a Cielo Aperto collegati ai quattro elementi naturali: terra, acqua, aria e fuoco
  • Nella Vecchia Fattoria offrirà uno spaccato indimenticabile della vita in campagna
  • Giocasport: sport “freschi” in piscina, tornei a squadre ed attività ludiche presso impianti sportivi
  • Gioco, penso e scrivo: laboratorio di scrittura creativa
  • Bambini digitali: laboratori con l’utilizzo di strumenti digitali (tablet)

 

DOVE

Nuovo polifunzionale del Centro di Solidarietà Il Delfino in via E. De Nicola;
Piscina comunale di Castiglione Cosentino;
Impianti sportivi comunali;
Luoghi all’aria aperta.

 

QUANDO

Dal 24 maggio al 29 ottobre 2021.
I laboratori saranno pomeridiani nei giorni di apertura delle scuole e saranno mattutini nei giorni di chiusura delle scuole.
Si svolgeranno 5 giorni a settimana (da lunedì a venerdì) per 20 settimane.

 

SCARICA "LA BROCHURE INFORMARTIVA"

SCARICA "IL BANDO"

SCARICA "LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE"

 

Bando per l'individuazione di n. 2 docenti per le attività di laboratorio digitale

Domanda di Partecipazione al bando - DOCENTI

 

 

 

 

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

 

Pubblicato il Bando per la selezione di operatori volontari. Il Centro di Solidarietà Il Delfino, nelle sue sedi di Cosenza, Castiglione Cosentino,  Malito e Santa Sofia D'Epiro, darà avvio ai progetti IN-DIPENDENZA 2020 e Super-Abile 2020 accogliendo 4 giovani volontari. Gli aspiranti operatori volontari hanno tempo fino alle ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021 per presentare le domande esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line

Di seguito le principali informazioni riguardanti i progetti: 


1. Progetto IN-DIPENDENZA 2020
Codice progetto: PTXSU0026320010465NMTX
Ente Titolare: Federazione Italiana Comunità Terapeutiche (FICT)
Durata: 12 mesi
Rimborso mensile: 439,5 €
Ore settimanali: 20

Sedi e volontari:
Comunità Terapeutica Riabilitativa per le Tossicodipendenze "Eden" - Castiglione Cosentino (CS). N. 1  volontario
Centro studi - Contrada Macchiabella n. 58 Cosenza (CS). N. 1 volontario 

 

"CALENDARIO DELLE SELEZIONI

"Graduatoria provvisoria volontari Indipendenza 2020"

 ---------------------------------------------------

 

2. Progetto SuperAbile 2020  
Codice progetto PTXSU0026320010467NMTX
Ente Titolare: Federazione Italiana Comunità Terapeutiche (FICT)
Durata: 12 mesi
Rimborso mensile: 439,5 €
Ore settimanali: 20

Sedi e volontari:
REMS Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza “G. GRANIERI” - Santa Sofia D'Epiro (CS). N. 1 volontario
Residenza psichiatrica "Lucia Mannella" - Malito (CS). N. 1 volontario

 

"CALENDARIO DELLE SELEZIONI"

"Graduatoria provvisoria volontari SuperAbile 2020"

 

---------------------------------------------------


Contatti:
Tel.: 0984/482729 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ulteriori informazioni:
– Servizio Civile Universale 
– Scelgo il Servizio Civile
– Federazione Italiana Comunità Terapeutiche 

Scarica:
Il bando completo (pdf)
La scheda progetto SuperAbile 2020 (Pdf)
La scheda progetto In Dipendenza 2020 (Pdf)

La Locandina (Pdf)



Il Progetto ARCA è localizzato sul territorio di Castiglione Cosentino (CS) in via Enrico De Nicola e ha ricadute sull'intera area urbana di Cosenza.

 

 

A CHI SI RIVOLGE IL PROGETTO

L’iniziativa è rivolta a nuclei familiari, italiani e stranieri, che versano in condizioni di fragilità e vulnerabilità socioeconomica. 

 

GLI OBIETTIVI

Il progetto intende:

• Rispondere a bisogni abitativi diffusi e garantire l’accesso di soggetti in condizioni di vulnerabilità ad un alloggio adeguato, favorendo l’acquisizione di condizioni di autonomia socio-economica

• Offrire alla comunità una Cittadella del sociale.

 

LE STRUTTURE 

Le strutture dedicate alle attività sono:

• Una palazzina di tre piani che ospita 4 mini-alloggi destinati alle famiglie

• Un fabbricato di oltre 300 mq che ospita il centro sociale polivalente (da utilizzare come palestra, cinema, sala convegni, sala per attività ludiche, ricreative, artistiche)

 

I SERVIZI OFFERTI

Una volta entrate nel progetto, le famiglie destinatarie seguono un percorso così articolato:

 

• Accesso ad alloggi temporanei

• Presa in carico sociale al momento dell’ingresso, con la redazione di un Piano Sociale Individuale da parte dell'assistente sociale e dell'educatore professionale, finalizzato a stabilire una strategia e un piano d'azione per l'acquisizione di un'autonomia socio-economica

• Sostegno all’inserimento lavorativo con consulenze di orientamento, bilancio di competenze, corsi di auto imprenditorialità (per gli adulti)

• Tirocini formativi in azienda (per gli adulti)

• Fattoria sociale (i destinatari hanno a loro disposizione il terreno agricolo circostante di circa 3 ettari per dedicarsi all'agricoltura e all’allevamento di piccoli animali da cortile con la possibilità consumare i prodotti derivanti da queste attività)
• Laboratori con attività creative, motorie e ludiche dedicati ai bambini

 

I SERVIZI DEDICATI ALLA COMUNITA’

 

La Cittadella del sociale sarà integrata col territorio e in occasione di eventi speciali si aprirà alla popolazione.

Il centro polivalente ospiterà convegni, seminari e manifestazioni di interesse generale a cui potranno essere invitati cittadini e rappresentanti delle istituzioni.

La fattoria sociale potrà essere oggetto di visite organizzate da parte delle scuole e di gruppi che vorranno vedere da vicino le coltivazioni e gli animali presenti, con la possibilità di vivere momenti conviviali.

Tali servizi contribuiranno a garantire un incremento dei tempi e degli spazi di socializzazione e interazione tra la popolazione locale e le famiglie destinatarie del progetto.

LA MISSION

 

Il progetto “La salute non è un Gioco” nasce ad opera dell’ Azienda Provinciale di Cosenza per contrastare il fenomeno delle dipendenze. La dipendenza da gioco d’azzardo è considerata dall’O.M.S (Organizzazione Mondiale della Sanità) una vera e propria patologia. 

Analogamente a quanto accade per le sostanze di abuso, il rapporto tra il giocatore e il gioco d’azzardo si configura secondo diversi livelli di problematicità compromettendo oltre la sfera personale, la sfera familiare, lavorativa, economica, legale e relazionale.

Nello specifico il Progetto si propone di mettere in atto un articolato programma di prevenzione e cura della Ludopatia attraverso un lavoro di rete con Enti locali, Famiglie, scuola e Privato Sociale. 

Le Comunità Terapeutiche che da oltre un trentennio si occupano di dipendenze patologiche hanno attivato, nel corso degli anni, percorsi e servizi innovativi, in risposta a problemi di emarginazione e isolamento sociale, si propongono di realizzare il progetto attraverso un percorso semiresidenziale in grado di garantire la presa in carico multidisciplinare del giocatore e della sua famiglia mediante l’impiego di metodologie basate sulle più avanzate evidenze scientifiche.

Il progetto prevede inoltre una intensa attività di prevenzione nelle scuole secondarie di primo e secondo grado con l’obiettivo di realizzare una campagna informativa e di sensibilizzazione rivolta ai minori.

 

Il progetto realizzato da una squadra di professionisti qualificati ed esperti composta da:

 

Responsabile del progetto

Assistente sociale

Psicologo

Psichiatra

Educatore

Consulente legale

 

Il giocatore e la sua famiglia vengono accolti ed inseriti in un percorso terapeutico individualizzato che prevede le seguenti attività:

Colloqui di accoglienza

Gruppi di auto-aiuto

Colloqui di supporto

Gruppi di auto-aiuto per le famiglie

Psicoterapia individuale

Interventi di life skills

Consulenza psichiatrica

Consulenza legale/amministrativa

 


www.lasalutenoneungioco.it

 

© 2020 Il Delfino. All Rights Reserved. Designed By Francesco Aloe